Quotidiano |

Jobs act, Poletti, non era una gara - Soddisfatto, è una buona legge per il Paese

Di Ansa Mercoledi 11 Gennaio alle 18:16 | non commentabile

ArticleImage

(ANSA) - ROMA, 11 GEN - Il no della Consulta al referendum sulla riforma dell'articolo 18 è una vittoria del governo ed una sconfitta della Cgil? "No", risponde il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti: "non abbiamo ingaggiato gare con nessuno. Quindi in questo caso non abbiamo da vantare né vittorie né sconfitte". Poletti sottolinea di essere "soddisfatto dal punto di vista personale" perché "è una buona legge per il nostro Paese".

Commenti degli utenti

Sabato 18 Marzo alle 23:36 da paolor_it
In Venerdì 17 per BPVi: Francesco Micheli lascia, adesioni Opt sotto 50%, rating perde l'ultima B, chiesto l'aiuto di Stato. E poi associazioni più forti insistono col "no" e querelano la banca per stalking quelle di don Torta
Gli altri siti del nostro network