Quotidiano |

Jobs act, Poletti, non era una gara - Soddisfatto, è una buona legge per il Paese

Di Ansa Mercoledi 11 Gennaio alle 18:16 | non commentabile

ArticleImage

(ANSA) - ROMA, 11 GEN - Il no della Consulta al referendum sulla riforma dell'articolo 18 è una vittoria del governo ed una sconfitta della Cgil? "No", risponde il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti: "non abbiamo ingaggiato gare con nessuno. Quindi in questo caso non abbiamo da vantare né vittorie né sconfitte". Poletti sottolinea di essere "soddisfatto dal punto di vista personale" perché "è una buona legge per il nostro Paese".

Commenti degli utenti

ieri alle 18:58 da TamaniPia
In Transazione e "Situation room" BPVi, Marcello Poli spiega come funziona ai 94.000 soci invitati ad aderire: "la trasparenza è indispensabile a ricostruire la fiducia"

Giovedi 19 Gennaio alle 18:12 da Kaiser
In Musei civici di Vicenza, il bilancio del 2016

Giovedi 19 Gennaio alle 17:58 da Kaiser
In Banche venete, parte l’azione di tutela del M5S per i truffati: “mentre noi agiamo da Zaia solo chiacchiere”

Giovedi 19 Gennaio alle 15:58 da Kaiser
In Valutati positivamente dalla Commissione Europea gli aiuti di Stato presentati da BPVi e Veneto Banca

Giovedi 19 Gennaio alle 07:56 da Kaiser
In BPVi, Gianni Mion e Fabrizio Viola riportano i prestigiosi quadri a Prato. Cambio di rotta rispetto a Gianni Zonin: “aveva forse qualche ambizione napoleonica”
Gli altri siti del nostro network