Utente: Giovanni Coviello (Direttore responsabile) (G.Coviello)

Nome utente G.Coviello
Nome e cognome Giovanni Coviello (Direttore responsabile)
Sito www.vicenzapiu.com
Tipo utente editor

Ultimi articoli di Giovanni Coviello (Direttore responsabile) (G.Coviello)

L'incontro di Pierpaolo Baretta con Luigi Ugone e la delegazione di "Noi che credevamo nella BPVi": noi c'eravamo

oggi alle 17:06 | Categoria: Banche, Economia&Aziende

Pfas, per la Miteni parla il prof. Angelo Moretto. Per le Istituzioni tutti parlano ma nessuno decide

Venerdi 17 Febbraio alle 23:36

Achille Variati non affianca i vicentini traditi da Zonin e dal "sistema": lui e i suoi assessori rimangono muti sulla tutela "solidale" delle 2.216 azioni BPVi del Comune di Vicenza

Mercoledi 15 Febbraio alle 00:36 | Categoria: Economia&Aziende

VicenzaPiù Freedom Club e ViPiù Shop: VicenzaPiù è indipendente sempre di più. Fino al 14 febbraio diventa Sostenitore con soli 30 euro all’anno

Venerdi 10 Febbraio alle 23:11 | Categoria: Fatti

Alessandro Penati: BPVi e Veneto Banca, un valore da libro dei sogni. Critiche e consensi

Mercoledi 8 Febbraio alle 23:41 | Categoria: Banche, Economia&Aziende, Interviste

Achille Variati non risponde a Liliana Zaltron sul caso Investire sgr e immobili comunali: prima del crac fondi piazzati a clienti Poste il Vaticano indagava sul presidente Nattino

Mercoledi 8 Febbraio alle 00:14 | Categoria: Fatti, Politica

Inchiesta: la formazione in Regione Veneto, il presunto "Clan Romano" ed Elena Donazzan. 700 mln dei fondi pubblici 2007-2013 in “mano” a consulenze private: il cv virtuale di Lara Lupinc e il "facilitatore" Roberto Canal

Lunedi 6 Febbraio alle 18:18 | Categoria: Politica, Lavoro, Scuola e formazione

Stampa locale ignorante, serva o entrambe? Decidedelo voi leggendo due articoli e vedendo il video integrale dell'assemblea di "Noi che credevamo nella BPVi"

Domenica 5 Febbraio alle 13:54 | Categoria: Banche, Politica, Economia&Aziende

Su VicenzaPiu.tv repliche dell'assemblea dei soci BPVi. Gli "azzerati" da Zonin & c. danno lezione di dignità a Variati, che è nel Cda di CDP ma non sa quanto ha dato ad Atlante

Sabato 4 Febbraio alle 23:10 | Categoria: Fatti, Economia&Aziende

In attesa del video dell'assemblea dei soci BPVi traditi da Zonin, la lettera "animata" di un "cattolico qualunque" a Mons. Pizziol su azioni comprate da enti religiosi e bruciate anche dalle insolvenze di don Paolo Zanutel

Sabato 4 Febbraio alle 16:00 | Categoria: Banche, Economia&Aziende
Ultimi commenti di Giovanni Coviello (Direttore responsabile) (G.Coviello)

Inviato Mercoledi 14 Dicembre 2016 alle 10:52

Dare visibilità anche e soprattutto a chi non è d'accordo con noi, lo sa benissimo professore, è il nostro stile, quello per cui, anche e forse, ci legge. Detto che apprezzo anche io la sua risposta e ribadito che "giornalaccio" o "mezzaccio" (sinonimo prof!) non l'ho mai scritto anche se chi è in quel mezzo sa perchè ne ho considerazione scarsa, questo è un eufemismo che "rubo" a lei", la ringrazio per la possibilità di intervistarla per cui, non avendo il suo cellulare, mi scriva pure a direttore@vicenzapiu.com per metterci d'accordo su un'intervista che rispecchi il suo pensare che mi dice più esplicitp di quello mostrato davanti ai suoi ascoltatori di lunedì, tra cui tali Scaroni, Variati ecc... Ecco vede, qui mi torna professora e speaker: io non faccio faticaa d apprezzare chi usa parole ossequiose piuttosto che chiare o sottintesi al posto di nomi a seconda della platea. Non si dà così un servizio a quanto si dice di voler cambiare perchè con ossequi e sottintesi i presenti, molti impegnati con cellulari e quant'altro, mentre lei parlava, si lavano la coscienza dicendo: che bravo, ha ragione, ma nei nomi sottintesi non ci sono nè io nè persone che io abbia frequentato... ossequiosamente... Attendo le sue coordinate. Grazie
Inviato Sabato 3 Dicembre 2016 alle 21:49

Se ero amicale io lo erano tutti i presenti che lo hanno appaludito a 4 mani. Il 9 gliel'ho dato al posto del 10 perchè non ha detto Il Giornale di Vicenza e Tva quando ha parlato di stampa "cane da compagnia el potere" e perchè non ha detto Achille Variati quando ha parlato di responsabilità degli amministratori locali. E il 10 e lode l'ha perso perchè glia vevo chiesto di boicottare gli ipocriti sul palco, cosa che, forse per educazione e per il suo ruolo, non ha fatto.
Inviato Sabato 3 Dicembre 2016 alle 21:45

Per Zeno: la signora parlava di soldi persi per l'assisetzma della madre. Se va sul mio profilo Faceook io ho una foto con Steve Jobs, qusto vuol dire che sono benestante e, se lo fossi, che qualcuno è autorizzato a truffarmi perchè lo sono? W Zonin...
Inviato Lunedi 28 Novembre 2016 alle 10:49

Non so di chi fa il gioco, di sicuro ha sempre detto, e non solo ora che lo dicono tutti meno che a Vicenza, che alla BPVi c'era il marcio
Inviato Lunedi 28 Novembre 2016 alle 09:07

Sul merito siamo stati gli unici ad aver pubblicare e stiamo ancora pubblicando tutto in video. Più informazione di così? Veda che io ho rifiutato presentazioni, anche il 16 dicembre ai Chiostri di S. Corona, perchè ispirate agli stessi criteri di sfruttamento della gente che ho contestato alle origini di questo convegno: il merito è anche che la gente sappia che, come ha denunciato Stefano Righi, sono corresponsabili del disastro i giornali e gli amministratori che erano su quel palco.
Inviato Domenica 13 Novembre 2016 alle 20:49

Vedi che sei tu che non scherzi...
1 - Pachiara è un cognome? Se no, dimmi chi sei... Io sono Coviello (Coviello potrebbe essere interessante ma non ho il fisico, poi tu mi conici mentre io non conosco te che sei anonimo)
2 - vedi che sei disattento/a perché l'ho scritto varie volte di dove sono anche se campano di certo non mi dispiace... Studia. Scrive Coviello nel tag e trovi anche il paese in cui sono nato
3 - uno che costruisce muri mi ricorda certi regimi... anche se la Clinton spara...
4 - il libro non è rivolto ai portasfiga medicei ma a quelli locali
5 - esistono vicentini saggi, liberi e onesti? Ne conosco ma sono in minoranza e anche quelli che conosco stanno zitti il che non è una bella cosa e ci costringe ad "esaltare", cerca di capire, il nostro umile lavoro: un giorno avranno un po' di coraggio? E tu ti firmerai con nome e cognome?
Vedi, Pachaoira, quando rispondo vuol dire che considero l'interlocutore, quando non lo faccio vuoi dire che o non me ne accorgo o lascio perdere o ...
Inviato Domenica 13 Novembre 2016 alle 18:40

Mia cara o caro pachaira, un po' di sana ironia, eh?
Ma
1 - non sono campano anche se tifo Napoli, difetti un po' in informazione
2 - io non punto in alto, stavo molto in alto prima di Vicenza dove provo a far volare alti gli altri, difetti ancora di informazione
3 - non essendo campano e per giunta ingegnere, il mio libro in "omaggio" a Renzi è lontano dalla scaramanzia, ma è una chiamata alla responsabilità di chi fa finta di non conoscerlo e contiene un elenco, per i lettori, di tutti quelli che dicono "poareti" ai vicentini che poi li votano. Spero porti coscienza ai vicentini più che sfiga ai tantissimi politic che si astengono dalla consocenza delle malefatte della BPVi, allora come ora: è un'informazione per te
4 - e se Matteo avesse fatto del male alla... "clintoride" ma portato fortuna a decine milioni di americani non facendo eleggere lei (ma è potente come l'FBI? Ma va là, ora esageri...) ma uno che non posso amare, ma che che peggio di lei non è? E' una domanda
5 - la sfiga che porta Matteo è pareggiata dalla forza del libro che io amo perchè frutto del lavoro di una redazione coraggiosa. E' una considerazione
6 - vista la sfiga che ha colpito Vicenza da decenni, perchè non fai l'elenco di chi negli ultimi anni, oltre a Zonin & c., ha portato sfiga a voi, che diversamente dai simil campani come me, che non vi ribellate?
Salvàtevi, ma correte! E' un consiglio amichevole, credimi!
Inviato Giovedi 3 Novembre 2016 alle 22:43

Cara anonima (o anonimo) Pachiara, ma non le è venuto il dubbio che sia stato finalmente Maurizio Gasparri a fare un passo verso la sua, improbabile e perciò per me stupefacente, conversione in articulo mortis (in punto di morte), politica ovviamente?
Perchè di autorevolezza ne ha ben più bisogno lui che, dall'alto dei suoi decennali poteri, mai ha visto nulla delle porcate vicentine a partire da Borgo Berga, ad esempio, nato per far fare soldi anche al suo nume tutelare Berlusconi, proprietario dei suoi terreni, per finire (ma non finisce qui la spoliazione di quel poco che resta di Vicenza purtoppo) alla BPVi, di cui non mi sembra che altri, lei compreso o compresa pachaira, ha mai parlato espondendosi di persona (indirizzo, faccia, nome e cognome,) come facciamo noi dal 13 agosto 2010 per la banca, da sempre per tutto quello che riusciamo a capire! Forza pachiara, compia un atto forte ma non alla Gasparri, che urla quando i buoi sono scappati. Lo faccia lei l'atto forte vero e si esponga!!! Io non ho pregiudizi ideologci, ma mi guida una sola idea: mi fa schifo tutta la classe politica e imprenditoriale che ruba, poi ruba e, infine, continua a rubare prendendo per i fondelli anche chi, magari come lei, in buona fede (credulità?), pensa che ancora lo faccia per un'ideologia diversa da quella che guida la spartizione del potere e dei suoi vantaggi. E' questo che ci fa credibili: il verificarsi puntuale delle nostre denunce e non il blandire il popolo, come ha fatto Gasparri questa volta, solo una volta, quando gli fa comodo prendersi il consenso dopo che qualcun altro si è preso i soldi... P.S. Se si pubblica tutto, si pubblica tutto, perchè chi legge si faccia la sua opinione. Perchè "pubblicare sì di tutto, ma cum grano salis e soprattutto all'insegna dell'obiettività" ha un difetto: chi decide cosa sia salto e cosa no e chi decide cosa è obiettivo oppure no? Il censore o il lettore?
Grazie, sinceramente, dei suoi stimoli.
Commenti degli utenti

Sabato 18 Febbraio alle 21:24 da Kaiser
In Mancata svalutazione tempestiva delle azioni BPVi: prima tranquillizza, poi anestetizza i soci che scoprono tardi che azione = rischio

Sabato 18 Febbraio alle 21:21 da Kaiser
In Con i bond garantiti test di mercato per la ricapitalizzazione Bpvi, CorVeneto: ma subordinati crollano
Gli altri siti del nostro network